Rientrare a scuola in stile web 2.0

Volevo darvi alcune indicazioni per il prossimo rientro a scuola e in modo particolare vorrei segnalarvi due attività che potrebbero servirvi a fare la conoscenza dei nuovi arrivati, in modo meno tradizionale del solito, il classico test, e con l’utilizzo delle nuove tecnologie.

Una prima idea che vi propongo è quella di fare una intervista agli alunni lasciando che si descrivano in poche parole e registrare il tutto in formato mp3. Ormai qualsiasi cellulare di ultima generazione è in grado di registrare e salvare in questo formato. Una volta registrate tutte le voci, stando attenti che non ci siano indicazioni tipo cognomi, indirizzi ecc… si può montare tutta la registrazione o con GarageBand per mac, oppure con un comodo editor audio online gratuito tipo Aviary, oppure Creaza. Questi programmi permettono di realizzare montaggi con piccoli stacchetti tipo radio che sicuramente faranno piacere ai ragazzi. La registrazione può essere messa in rete e poi condivisa con gli alunni, magari usando applicazioni come AudioBoo.

Magari anche il professore può registrare la sua intervista per raccontare agli alunni chi è e quali sono i suoi interessi.

La seconda idea, è quella invece di realizzare sempre un intervista, ma sullo stile delle “iene”, cioè un gruppo di domande a bruciapelo alle quali tutti devono rispondere in modo veloce e sintetico. Si potrebbe anche fare un video ma essendo minori è sicuramente più indicato alle superiori che non alle scuole medie. L’audio può essere montato con il sistema che ho indicato prima, mentre per il video potreste usare Creaza o Masher che sono gratuiti e facili da usare.

Sono sicuro che sarebbe per voi una bella presentazione e al tempo stesso un modo per conoscere meglio gli alunni che avete davanti, visto che audio e video sono strumenti che fanno emergere le personalità dei ragazzi. Buon lavoro e fatemi sapere se è piaciuta l’idea.



Both comments and pings are currently closed.

Vuoi essere informato gratuitamente quando esce una notizia? Inserisci la tua email:


Commenti

  1. Piera Mele scrive:

    l’idea mi piace cercherò di realizzarlo almeno in una classe e possibilmente ti farò vedere su Irc 2.0 i risultati. Mi piacerebbe anche poterlo continuare e non fermarmi soltanto alla presentazione iniziale. Grazie veramente per le tue idee e per la tua professionalità. Ciao Piera.

  2. Luca scrive:

    Mi farebbe piacere Piera vedere come poi viene realizzato nelle diverse situazioni. Aspetto i tuoi risultati :)

Subscribe to RSS Feed Seguimi su Twitter!